Fantacalcio: top & flop della 11 giornata

0
1228
fantacalcio

Archiviata l’11° giornata di serie A, tornano i FantaTop e i FantaFlop ovvero quei giocatori che si sono resi protagonisti in positivo o in negativo decidendo le sorti del vostro Fantacalcio.

Portieri:

Ci scusiamo con Handanovic per averlo definito qualche settimana fa “Paperanovic”. Altra prestazione da fenomeno, porta inviolata e 8 in pagella. Non svegliate il can che dorme. L’altro portierone è ancora Perin, 7,5 per il genoano. Ai due eroi di giornata rispondono Buffon, Skorupski e Mirante con un timido 7. Nel Carpi, la telenovela dei portieri prevedeva Benussi in porta, stavolta è andata bene: nessun gol subito e 6 in pagella. Alleluja! Tragedia Marchetti (1): non va oltre il 4 e subisce tre pappine dal Milan.

Difensori:

Sorprende ancora Masina del Bologna, l’italo-marocchino confeziona un assist e guadagna la sufficienza. A segno finalmente Rodriguez della Fiorentina, 7 +3 il punteggio e primo gol stagionale. Entra e segna come i bomber di razza Mexes del Milan, 6,5 +3 per l’ex romanista, gol anche per il granata Bovo (6,5 +3) e buona anche la partita giocata da Danilo dell’Udinese, 6,5 e un’ammonizione che gli si perdona. Delusioni? Gentiletti e Basta della Lazio, altro 5 e addirittura un 4 per il terzino destro.

Centrocampisti:

Menzioniamo sin da subito Bonaventura (7,5) che, con i due assist realizzati, diventa il miglior assistman della nostra serie A. Nel Milan trova spazio tra i top anche Montolivo, stranamente positivo e con un 7 in pagella. Giù Hamsik che prende solo 5 e ode al pitbull Medel (7,5), match winner contro la Roma che segna il suo primo gol con l’Inter. Bene finalmente Pogba (6,5 +3) e Cuadrado (7+3) si dimostra nuovamente indispensabile segnando il gol vittoria nel derby. Disastroso Candreva (4), altro che gol e assist, il laziale fin’ora ha deluso tutti e prestazione da 3 (!) per Pjanic, ma non abbiamo il coraggio di criticarlo più di tanto considerata l’ottima media avuta fino alla partita contro l’Inter. Infine, segnaliamo il primo gol per Giaccherini (7+3) e l’eurogol dell’eterno Brienza (6,5 +3) che fanno sorridere Donadoni.

Attaccanti:

Eder (6,5 +3), nono gol, mette la freccia e supera Higuain (5,5) diventando capocannoniere solitario. Complimenti! Deludono invece Berardi (5), il laziale Klose (5) e Di Natale (5,5) non segna più. La notizia è che si è sbloccato Destro (7+3), rimane al palo invece Callejon (5,5) ancora a secco così come Jovetic (6,5) che ormai non segna da più di un mese. Primo gol in serie A invece per Inglese (7+3) del Chievo e quarto gol per Babacar (7+3), riserva di lusso, e primo centro invece per il compagno di squadra Rebic (7 +3). Bacca? Tranquilli, continua a segnare e altro  7 in pagella.

E’ tutto anche per questa settimana, i top & flop tornano lunedì prossimo, 9 novembre, a conclusione della 12° giornata che prevede il derby romano. Come sempre, buon +3 a tutti!

LASCIA UN COMMENTO