La fortunata serie televisiva inglese Doctor Who debutta sugli schermi della BBC 52 anni fa. Grande successo anche per la nuova serie, giunta alla 9 edizione.

Con i suoi 51 anni di programmazione, continuativa dal 1963 al 1989, poi ripresa nel 2005 con altre nove stagioni, Doctor Who è la più longeva serie televisiva di fantascienza della storia, oltre che di maggior successo in termini televisivi e di vendita di libri e DVD, senza contare che in Gran Bretagna rappresenta una vera è propria istituzione.23 novembre 1963: debutta Doctor Who

La prima serie, trasmessa dalla BBC il 23 novembre del 1963, si rivolgeva ad un pubblico principalmente di famiglie e aveva come intento quello didattico, in quanto il protagonista, ovvero un alieno di fattezze umane, membro di una potente razza di essere sovrannaturali e che si fa semplicemente chiamare Dottore, viaggiando nel tempo e nello spazio permetteva agli spettatori di assimilare informazioni storiche e scientifiche. Grazie all’enorme successo riscosso sin dai primi episodi, la serie si affermò ben presto come serie fantascientifica.23 novembre 1963: debutta Doctor Who

Lo Show ha collezionato negli anni ben 26 stagioni, durante le quali diversi attori hanno interpretato il ruolo del Dottore, cambiamento giustificato nel racconto grazie alla capacità del protagonista di rigenerarsi:  William Hartnell, Patrick Troughton, Jon Pertwee, Tom Baker, Peter Davison, Colin Baker e Sylvester McCoy  sono gli attori che, fino alla chiusura del 1989, hanno indossato i panni del protagonista di Doctor Who.

A sedici anni dalla chiusura della storica serie, le fantascientifiche storie del Dottore tornano ad emozionare di nuovo il pubblico con il lancio di un nuovo ciclo di episodi nel 2005. Riprendono, quindi, i viaggi nel tempo del Dottore a bordo del TARDIS, una macchina del tempo con le sembianze di una cabina blu della polizia inglese.
La nuova serie è oggi alla nona stagione e continua a riscuotere enorme successo.23 novembre 1963: debutta Doctor Who

In Italia le avventure del Dottore arrivarono solo nel 1980 con 22 episodi aventi come protagonista il quarto Dottore. In seguito, nel 2005, a pochi mesi di distanza dall’originale
inglese, inizia la trasmissione della nuova serie.23 novembre 1963: debutta Doctor Who

Humour inglese, intreccio e accuratezza delle questioni scientifiche alla base di ogni episodio, sono gli ingredienti che hanno reso, e rendono ancora oggi, Doctor Who una delle serie più amate e seguite di sempre, che, proprio come il suo protagonista, è capace di rigenerarsi e farsi amare da generazioni intere di spettatori.

A cura di Margherita Romano.

LASCIA UN COMMENTO