Gesti solidali: idee regalo per Natale 2015

0
1374
regalo

Con l’avvicinarsi del Natale si comincia a pensare anche al regalo giusto da comprare. Le scelte possono essere tante ma, se volete regalare qualcosa di diverso e che dia un senso speciale a questo Natale, potete scegliere un gesto solidale.

Si tratta di donazioni da fare a diversi enti che mirano ad aiutare chi ha più bisogno, in cambio delle quali avrete un oggetto o un ricordo che potrà coinvolgere anche le persone che lo ricevono. Il vostro regalo creerà un passaparola che potrebbe salvare molte vite o renderle meno difficili.
Vediamo quali sono i possibili gesti solidali che potete trovare anche su internet.

I negozi di Emergency

Li trovate in 16 città italiane e sono chiamati appunto “Negozi di Natale“. Qui potete trovare il vostro regalo fra oggetti di artigianato come le borse ricamate delle donne dell’Afghanistan, realizzate in uno dei paesi dove l’organizzazione presta la sua opera, ma anche prodotti che arrivano da aziende che vogliono collaborare con i negozi solidali.
Il ricavato sarà destinato alle cure mediche del “Programma Italia”, da prestare a chi è in povertà o nei paesi dove c’è la guerra. Dapprima destinato ai migranti, oggi è stato esteso anche alle fasce di povertà del nostro paese colpite dalla crisi.

La cartolina della Lega del Filo d’Oro

La Lega del Filo d’Oro si occupa da oltre 50 anni di dare sostegno e strutture adeguate ai bambini che non vedono, non parlano e non sentono.
Per contribuire il sito vi offre l’occasione di inviare delle cartoline virtuali non solo per gli auguri delle feste natalizie, ma anche per altre ricorrenze, come compleanni, anniversari, nascite, ecc.
Basta scegliere la cartolina adatta, inserire la mail e il nome di chi la riceverà e scegliere l’importo della donazione. Ogni donazione è destinata a un progetto che potrete seguire anche sullo stesso sito. Un pensiero dal significato profondo; un regalo che nasconde un piccolo impegno per aiutare chi ne ha bisogno.

La lista dei desideri di Save the Children

La Ong a favore del miglioramento della vita dei bambini di tutto il mondo, in occasione del Natale ha creato una “lista di desideri” dalla quale si possono scegliere dei regali molto particolari.
Ci sono infatti il latte terapeutico in polvere arricchito di nutrienti, il kit nascita, un anno di sostegno a distanza.
Molti bambini in tanti paesi del mondo infatti sono malnutriti e soffrono la fame, a causa della quale muoiono colpiti da malattie che si potrebbero contrastare.
Save the Children finanzia progetti che mirano alla salute sia delle madri che dei bambini, ma anche per l’istruzione e per la nutrizione, specie in paesi poveri come Nepal, Mozambico, Etiopia, ecc. Il regalo viene recapitato con un messaggio alla persona interessata.

Il mercatino on line dell’Airc

L’associazione italiana di ricerca contro il cancro in occasione del Natale ha organizzato un mercatino on line. Qui si trovano idee a partire da 5 euro per il regalo giusto da donare a parenti e amici, che possono essere invitati a loro volta a fare lo stesso.

L’Unicef e il cenone di Natale

L’Unicef organizza un cenone di Natale per solidarietà verso i bambini che soffrono la fame nel mondo. Nei paesi poveri e in guerra ogni giorno muoiono almeno 18 mila bambini con un’età inferiore ai 5 anni.
Basta donare 2 euro per aggiungere “un posto a tavola”. Con questa cifra però i posti che si aggiungono sono almeno 7, perché si acquistano altrettante buste con alimenti terapeutici.

LASCIA UN COMMENTO