Il 14 Marzo 1994 Linus Torvalds annunncia la versione 1.0 del kernel Linux, uno dei sistemi operativi oggi più affermati nel panorama mondiale.

Nato 4 anni prima, il 25 agosto 1991, il kernel linux in pochissimo tempo è giunto alla versione 1.0, Questa prima versione conteneva solamente 176 mila 250 linee di codice sorgente, ben poca cosa rispetto ai milioni di linee presenti nel codice odierno.

linuxAd oggi linux è ufficialmente uno dei sistemi operativi più affermati nel panorama mondiale, presente su milioni di device, a partire dai vostri smartphone – infatti Android è una versione customizzata da google del kernel linux. E’ inoltre presente su server, computer, aerei, frigoriferi, dispositivi medici e in molte altre applicazioni del mondo reale.

E pensare che tutto ebbe inizio da un semplice messaggio postato dal suo creatore Linus Torvalds, un semplice studente finlandese che chiedeva collaboratori per realizzarem un suo progetto:

“Sto programmando un sistema operativo (gratuito e solo per hobby, non vuole essere grande e professionale come GNU) per cloni di AT 386(486). È in preparazione da Aprile, e sta iniziando a funzionare. Mi piacerebbe sapere cosa vi piace e non vi piace in Minix, siccome il mio Sistema Operativo gli assomiglia in parte (fra le altre cose, lo stesso layout fisico del filesystem, per ragioni pratiche).
Ho convertito la shell bash (v.1.08) e GCC (v.1.40), e sembrano funzionare. Ciò denota che otterrò qualcosa di funzionante in pochi mesi e mi piacerebbe sapere quali funzionalità vuole la maggior parte della gente. Ogni suggerimento è ben accetto, anche se non posso promettervi che lo implementerò.”

Linux è stato il motore che in questi anni ha permesso la diffusione del modello e della comunità open source/free software, grazie a lui milioni di sviluppatori hanno potuto crescere ed imparare mettendo mano al codice dello stesso sistema operativo, permettendogli di crescere e diventare quello che è oggi.

LASCIA UN COMMENTO