Wikimedia, mappe libere e musei

0
966
Wikimedia Foundation

Venerdì 20 e sabato 21 maggio si svolgerà a Milano un evento dedicato all’open content, organizzato da Wikimedia Italia e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

L’evento dedicato all’open content che si svolgerà a Milano, metterà in comunicazione tutte le persone che sono interessate a conoscere da vicino il dietro le quinte di Wikipedia e il mondo dell’open content. Quelli che sono stati organizzati per questo weekend, sono due giorni fitti di impegni in cui si alterneranno interventi che coinvolgeranno i professionisti del settore museale, delle protezioni civili e della pubblica amministrazione, gli esperti di mappatura libera, numerosi appassionati di open content e soci di Wikimedia Italia.

Per la giornata di venerdì nella sede di Wikimedia Italia è stato organizzato il raduno italiano della comunità di OpenStreetMap, collegato al convegno riguardante le applicazioni di OpenStreeMap per la pubblica amministrazione. Tra i partecipanti si vedrà la presenza di rappresentanti di Regione Piemonte, Regione Liguria, Comune di Bergamo, Politecnico di Milano, C.A.I. di Pisa e AMAT Milano.

Per sabato invece, il convegno proseguirà anche negli spazi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, ospitando diversi convegni che riempiranno l’intero arco della giornata. Al mattino si vedrà un appuntamento per i professionisti museali e la comunità di Wikimedia, poiché verrà presentato il progetto “Wikipediano in residenza”, mentre nel pomeriggio verranno coinvolti gli stessi visitatori del museo, che potranno vedere e toccare con mano le fasi di creazione di Wikipedia e collaborare ad aggiornare voci e fornire immagini per la piattaforma, grazie a un’edit-a-thon e a un mapping party.

La due giorni avrà termine con un party nella nuova sede di Wikimedia Italia, il BASE di Milano, durante il quale il Direttivo, lo staff e la comunità wikimediana sarà a disposizione di tutti per uno scambio di opinioni.

Ecco infine alcuni degli eventi che si svolgeranno venerdì 20 e sabato 21 Maggio 2016.

VENERDÌ 20 MAGGIO

BASE, Via Bergognone 34, Milano

Wikimedia Italia e la comunità italiana di OpenStreetMap dedicano una giornata al dialogo con i rappresentanti della Pubblica Amministrazione. OpenStreetMap (OSM) è un progetto collaborativo finalizzato a creare mappe a contenuto libero del mondo. Il progetto punta ad una raccolta mondiale di dati geografici, con scopo principale la creazione di mappe e cartografie.

Sala Conferenze

Ore 9.45 Esempi virtuosi di geoportali regionali e comunali e analisi degli strumenti di controllo qualità in OpenStreetMap

Ore 14.30 Presentazione dei servizi WTOSM e Maproulette

SABATO 21 MAGGIO 

Una giornata dedicata al mondo dell’open content con il raduno della comunità italiana di OpenStreetMap e il progetto “Wikipediani in residenza” in corso presso alcuni musei italiani.

SPAZIO ALLA COMUNITÀ

Raduno nazionale OpenStreetMap Italia

BASE, Via Bergognone 34, Milano

Sala conferenze

Per partecipare agli eventi in programma nella sede di BASE è necessario iscriversi 

WIKIPEDIANI IN RESIDENZA

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Sala Biancamano

via Olona 6 bis – Ingresso libero fino a esaurimento posti

Ore 11.30-13

Un incontro dedicato ai professionisti museali e alla comunità Wikimedia per conoscere il Progetto “GLAM-Wikipediano in residenza” e i primi risultati. Nato nel 2010 con la collaborazione tra Wikipedia e il British Museum di Londra, il progetto intende creare una sinergia tra un volontario di Wikipedia e un’istituzione culturale per facilitare la redazione delle voci dell’enciclopedia.

SPECIALE OPEN CONTENT AL MUSEO

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Via San Vittore 21 – incluso nel biglietto del Museo

Ore 14.30-17.30

Un appuntamento per permettere a tutti di immergersi nel mondo dell’Open Content, scoprire come viene scritta Wikipedia, conoscere i contenuti aperti in rete e il dietro le quinte dell’enciclopedia libera più famosa al mondo, partecipare alla creazione di mappe e cartografie libere.

Edit-a-thon

Un incontro per scrivere insieme le voci di Wikipedia, scattare liberamente foto agli oggetti in esposizione e caricare nuove immagini per arricchire l’enciclopedia online.

Registrazione obbligatoriaI partecipanti dovranno portare con sé pc e macchina fotografica.

Alcuni wikipediani saranno comunque a disposizione del pubblico del Museo non registrato per mostrare come si caricano le immagini e come si editano le voci su Wikipedia.

Mapping party

Un’esplorazione delle sale del Museo insieme ai volontari di OpenStreetMap per osservare come vengono caricati i dati geografici della mappa libera più grande del mondo.

Per tutta la giornata è possibile scattare liberamente fotografie al Museo da caricare su Wikipedia.

INAUGURAZIONE NUOVA SEDE WIKIMEDIA ITALIA

BASE, Via Bergognone 34, Milano

Presentazione ufficiale della nuova sede di Wikimedia Italia ai soci e al pubblico.

Ore 18.30 Wiki-aperitivo e incontro con la comunità: spazio aperto al divertimento, allo scambio di saluti, alle domande relative all’Associazione e ai suoi progetti.

LASCIA UN COMMENTO