The Walking Dead: le novità in attesa di“Service”

0
1196
the walking dead

 

The Walking Dead: avute notizie del povero Daryl e conosciuta un po’ meglio la personalità di alcuni uomini di Negan, eccoci nuovamente pronti ad introdurre il prossimo episodio dal titolo “Service”.

Nel terzo episodio (“The Cell”), notiamo come Dwight non sia poi così contento di vivere accanto a Negan. La crudeltà del leader dei Saviors va oltre ogni nostra immaginazione e vedere tutti quegli uomini inginocchiarsi al suo passaggio ci ha fatto comprendere quanto carismatico sia il nostro evil preferito.

L’incipit ci mostra nuovamente il dualismo tra Daryl e Dwight, c’è sempre qualcosa in sospeso tra i due ma stavolta appaiono più simili. L’unica differenza è che Daryl, come lui stesso ammetterà, non ha alcuno motivo per rimanere sotto gli ordini di Negan. Dwight invece ha subito ricatti e torture e ha scelto di arrendersi come chi, ormai solo, non ha altri punti di riferimento se non una specie di psicopatico che lo faccia sentire al sicuro (non che Rick sia meno psicopatico di Negan…).

L’ipotesi più gettonata è che prima o poi le tre comunità avverse a Negan (Alexandria, The Kingdom e Hilltop) si alleeranno per affrontare uniti il nemico in comune.

Ma Daryl e Dwight che ruolo avranno in tutto questo?

Proveranno a far implodere Negan “da dentro” o fuggiranno unendosi a Rick o Ezekiel?
Di certo Daryl ha già qualche alleato, anche piuttosto carino.
E’ la moglie (anzi ex) di Dwight, sposata con… Negan.
Povero Dwight, ha dovuto rinunciare alla sua Sherry per sfuggire alla sete di sangue di Lucille.
twd7-girl

Parentesi sul recinto di zombie utilizzato da Negan:
i codici arancioni non sono altro che ribelli in cerca di libertà. Vengono catturati nuovamente e teneramente impalati. Una volta trasformati in zombie servono a Negan per ricordare ai suoi uomini chi è che comanda.

Persuavivo, Negan.

Ed ecco spiegato perchè alla domanda “Who are you?” tutti rispondono “Negan!”.

Ed eccoci alla solita piccola guida al nuovo episodio, il quarto della settima stagione di The Walking Dead, dal titolo “Service”.
Si, si tratta proprio di quel tipo di servizio tanto caro ai Saviors.

Negan, dopo aver saccheggiato The Kingdom, si recherà ad Alexandria e, finalmente, vedremo nuovamente Rick & Co assenti da due episodi.

Gli scenari?

I soliti. Gruppo ipoteticamente diviso in due, Eugene probabilmente cercherà di costruire le munizioni (ricordate la sesta stagione?) mentre Rick e Michonne cercheranno di capire quale sia la giusta strategia da seguire.
Tic tac, tic tac lunedì è vicino, un po’ di pazienza cari DEADicated e avremo le risposte, non vorrete mica farvi spoilerare e fare arrabbiare Lucille che ama la suspense?

LASCIA UN COMMENTO