Doppio colpo per Martin Scorsese

0
795

Il regista premio Oscar Martin Scorsese ha annunciato di aver in cantiere ben due progetti per la HBO

Arrivato il momento di dire addio a Boardwalk Empire e alla magnifica Atlantic City dei ruggenti anni Venti,  Martin Scorsese ha già in cantiere due nuovi progetti per la prossima stagione televisiva targata HBO.

Il primo, intitolato Ashecliffe,  è un interessante spin off del capolavoro del regista Shutter Island, mirato ad approfondire la storia dell’istituto di igiene mentale che fa da sfondo al film. Dennis Lehane, autore dell’omonimo romanzo da cui è tratta la pellicola, sta affiancando nella scrittura dell’episodio pilota Scorsese che poi passerà dietro la macchina da presa,  nel doppio ruolo di regista e produttore esecutivo.

Il secondo lavoro, di cui già tuttavia si vocifera da mesi, sta generando un’attesa quasi spasmodica. Si tratta infatti di una serie, ancora sprovvista di titolo,  che sarà incentrata sulla scena musicale della fervente New York anni settanta, ribadendo il binomio musica-cinema tanto caro allo Scorsese autore dei documentari Shine a light sui Rolling Stones e George Harrison: Living in the Material World, sul famoso chitarrista dei Beatles. Accanto a Scorsese ci saranno Mick Jagger, come produttore, e Terence Winter, fidato braccio destro del regista, già al timone di Boardwalk Empire e della sceneggiatura di Wolf of Wall Street.

Nel cast sono stati confermati Bobby Cannavale, il Gyp Rosetti di Boardwalk Empire, che sarà Richie Finestra, il dirigente di una casa discografica alla ricerca dell’occasione d’oro con cui rilanciare la sua etichetta, Olivia Wilde e Ray Romano.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO