Ciao a tutti, la ricetta di oggi è uno di quei piatti da preparare all’ultimo momento, con ingredienti facili da sostituire (si, lo so… trovare le carote viola non è la cosa più semplice!) e ottenere, ugualmente, un ottimo risultato.

Qualche sera fa non avevo fatto la spesa e non sapevo cosa preparare per cena, aprendo gli armadietti in cucina ho pensato fosse la serata giusta per provare la pasta Rummo (comprata settimane prima e di cui avevo tanto sentito parlare per gusto e prelibatezza!)

pasta rummo - la forchetta sull'atlante

L’idea mi è venuta all’improvviso: rigatoni, carote viola, stracchino senza lattosio.  A prima vista un azzardo ma, a giudicare da quanto è stata apprezzata, un azzardo ben riuscito!

Vi va di provare?

pasta-rummo-con-carote-viola-e-stracchino

INGREDIENTI:

  • 350 gr di Rigatoni RUMMO (a lenta lavorazione)
  • 2 grosse carote viola
  • 1 cipollotto
  • 1 confezione di stracchino senza lattosio
  • Salvia fresca
  • Sale
  • Olio evo

PROCEDIMENTO:

  • Pulite il cipollotto e tagliatelo a pezzetti piccoli.
  • Lavate bene le carote, sbucciatele e poi con il pelapatate tagliatele a strisce larghe e sottili.
  • Mettete a bollire una pentola piena d’acqua salata.
  • Nel frattempo in una padella fate saltare il cipollotto con l’olio evo, quando si sarà ammorbidito unite le strisce di carote, salate e fate cuocere per 5 minuti, aggiungendo ogni tanto l’acqua di cottura.
  • Quando le carote vi sembrano cotte (ma ancora croccanti) spegnete la fiamma e aggiungete lo stracchino.
  • Mescolate velocemente in modo da farlo sciogliere e lasciate riposare.
  • Fate cuocere la pasta e scolatela al dente.
  • Saltate i rigatoni nella padella.
  • Impiattate servendo con qualche fogliolina di salvia fresca.

LASCIA UN COMMENTO